Arrivo a Mendoza in Argentina, giorno 4

Oggi arriveremo a Mendoza in Argentina, valicando le Ande. Il pulmann della Cata internacional  parte per le 10 della mattina e dobbiamo essere lì entro le 9:30 per poter imbarcare le valigie. La mattina viene resa più vivace da Emiliana che, avendo accidentalmente dimenticato il telefono all’ostello, è costretta a tornare indietro con la metro per poterlo recuperare; fortunatamente riusciamo ad arrivare in tempo al terminal bus presso la fermata metro università di Santiago. Il tragitto in pulmann, con arrivo previsto alle ore 18 (7 ore di viaggio), risulta molto suggestivo visto che la strada si inerpica fortemente valicando le Ande; arrivando alla dogana argentina sulla cima del passo, il vento freddo sferza i nostri volti facendoci sentire più freddo del normale. Fortunatamente, le operazioni doganali si concludono nel giro di un’ora e mezza e possiamo quindi fare rientro nel pulmann. Purtroppo, l’orario di arrivo viene ritardato di circa 2 ore a causa di un incidente stradale che blocca il flusso veicolare diretto a Mendoza. Arrivati a Mendoza, dopo esserci sistemati in ostello, l’Alamo hostel, ci rechiamo al ristorante El Palanque per poter assaggiare la carne argentina. Inutile dirvi che la carne risulta eccezionale e tenera. Stanchi ma felici rientriamo in ostello per un sonno ristoratore.

 

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.