Viaggiare sempre!

Valparaiso, giorno 3

La cosa migliore che possiate fare a Valparaiso è quella di perdervi tra i suoi vicoli e di godere dei suoi profumi, vicoli, murales e colori…

Questo il consiglio che la Planet dà a tutti colori che si apprestano a girare per questa città affacciata sull’oceano Pacifico… Questa mattina, partiti di buon’ora dopo la solita colazione, riusciamo ad arrivare a Valparaiso, dopo un’ora e mezza di viaggio, verso mezzogiorno. La città ci accoglie con una inedita e simpatica parata dei pompieri.

Dopo averla seguita per un tratto di strada iniziamo a percorrere la strada che ci farà salire sui vari cerros  per poter godere dei colori e dei murales presenti. Purtroppo il più antico acensore/funicolare il concepcion,  risulta attualmente chiuso per manutenzione. Decidiamo quindi di perderci per i suoi vicoli e le foto che seguono sono il risultato del nostro girovagare (panorami stupendi dal Paseo Atkinson, Gervasoni e Yugoslavo), interrotto da un’ottimo pranzo presso il ristorante Abtao, nei vicoli e nel museo a cielo aperto di Valparaiso.

Inoltre, a Valparaiso si trova La Sebastiana, la seconda casa di Pablo Neruda che qui volle ritirarsi per poter scrivere in solitudine e tranquillità. Purtroppo, le foto sono proibite e le uniche foto permesse sono quelle relative ai panorami che il compianto poeta godeva vivendo in questa villa, dopo averla comprata e costruita, dal suo stato di rudere abbandonato nello scorso secolo.

 

Christian Santorelli

Viaggiare è da sempre la mia passione…
Ho sempre pensato e ne sono convinto che il tempo, i soldi e tutto quanto investito in viaggi sia il modo migliore di poter spendere la propria vita su questa terra… Conoscere nuove culture, provare nuovi cibi, conoscere idee e arte diversa… tutto ciò fa e farà sempre parte di un qualcosa che mai nessuno su questa terra potrà rubarti…e allora cosa aspetti?
Devi solo decidere di partire e la parte più difficile sarà superata…
Il resto verrà da sé!

View stories

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: